52° FOIRE D’ÉTÉ

La Foire d’été è l’appuntamento estivo che celebra la produzione artigianale locale, con le strade di Aosta che si animano di bancarelle, stand ed esposizioni che rendono ancora più interessante l’offerta turistica del capoluogo. Oltre alla fiera che vede protagonisti mestieri tradizionali, non mancano gli appuntamenti e le iniziative per scoprire tutti i segreti degli artigiani locali: dalla Mostra Concorso all’Atelier des Métiers fino a Vers la Foire d’été, tutti gli eventi in programma per vivere un’estate all’insegna della valorizzazione dell’artigianato tradizionale, nella splendida cornice delle Alpi.

VERS LA FOIRE D’ÉTÉ

  • 16 luglio 2021 – 18 luglio 2021 a Cogne, Courmayeur, La Thuile
  • 23 luglio 2021 – 25 luglio 2021 a Breuil-Cervinia, Champoluc, Gressoney-Saint-Jean.

Ad anticipare il celebre appuntamento, quest’anno sono previsti due week-end all’insegna dell’artigianato di tradizione e dei prodotti tipici della Valle d’Aosta con diverse iniziative in 6 località per scoprire tradizioni e sapori del territorio:

  • la foire d’été in vetrina – Un’anteprima della 52a Foire d’Eté (in programma il 7 agosto 2021 ad Aosta), la “sorella estiva” della millenaria Fiera di Sant’Orso, con l’esposizione di opere di artigianato di tradizione valdostano nelle vetrine dei negozi che si trasformano in vere opere d’arte.
  • caccia all’opera – Un quiz a tappe per tutta la famiglia, per scoprire dove sono esposte le opere artigianali e conquistare un simpatico omaggio di artigianato di tradizione valdostano.
  • artigiani in piazza – Il sabato pomeriggio dalle ore 16 alle 19 gli artigiani valdostani affascineranno il pubblico con il loro savoir faire in dimostrazioni dal vivo di lavorazioni tradizionali.
  • una montagna di sapori – Gustosi menù a base di prodotti locali, per assaporare la Valle d’Aosta seduti comodamente ad un tavolo o, perché no, anche in un prato con i menù da asporto.

Tutti i dettagli sugli artigiani che espongono, i negozi che ospitano le opere e i locali che propongono menù tipici sono consultabili sul sito lasaintours.it

MOSTRA CONCORSO

  • 24 luglio – 1 agosto 2021 – Piazza Chanoux, Aosta

Nata come competizione artistica e rivolta solo agli scultori, l’evento, oggi alla 68° edizione, si è allargato a tutti i settori dell’artigianato e vede oggi la rappresentazione di tutte le eccellenze dell’artigianato valdostano. Nella Piazza principale di Aosta si potrà infatti accedere alla sede espositiva che ospita artigiani da tutta la Regione, che fanno bella mostra delle proprie realizzazioni, vere e proprie opere d’arte, mettendo in pratica le tecniche di lavoro tradizionali come l’intaglio, la tornitura, la tessitura, la lavorazione del cuoio e del ferro battuto e calzature interamente realizzate a mano.

Durante l’evento verranno esposti anche manufatti denominati ARTernativi che, pur rappresentando un artigianato sempre più vivo e rappresentativo nell’attuale panorama artigianale valdostano, non rientrano nelle categorie previste dal concorso in quanto non realizzate con tecniche tipiche della scultura tradizionale valdostana. Le opere premiate saranno esposte in autunno al Forte di Bard.

FOIRE D’ÉTÉ

  • 7 agosto 2021 – centro storico di Aosta

La Foire d’été è una delle fiere d’artigianato più famose della Valle d’Aosta. Nata come la versione estiva della Fiera di S. Orso, la celebre fiera si terrà nel centro storico di Aosta che si animerà con oltre 400 bancarelle dove i visitatori potranno acquistare prodotti dell’alto artigianato valdostano: da cesti in vimini intrecciati a mano ideali per un pcinic, a sculture e giocattoli realizzati in legno pregiato, a tessuti con motivi alpini fino a fiori freschi di alta montagna.

ATELIER DES MÉTIERS

  •  5-8 agosto 2021, Piazza Chanoux, Aosta

L’edizione estiva dell’Atelier des Métiers, una manifestazione dedicata alle imprese locali impegnate da generazioni nel trasformare le materie prime della montagna in oggetti d’arredo dalle finiture pregiate, seguendo la tradizione. Da mobili realizzati in legno, a sculture abilmente intagliate, pizzi e tessuti fino a vetrate soffiate a mano e oggettistica in ceramiche, ecco i prodotti dell’artigianato che saranno in mostra nella celebre Piazza Chanoux di Aosta, dove appassionati e turisti potranno acquistare qualche oggetto curioso per dare un tocco originale all’arredamento della propria casa, oltre a vedere e toccare con mano l’arte dell’artigianato di tradizione valdostano.

Dal 3 luglio al 31 ottobre 2021, sarà possibile visitare inoltre l’esposizione “IneLUDibile Gioco” presso il MAIN – Maison de l’Artisanat International a Gignod (AO), dedicata al tema del gioco come oggetto culturale e sociale.

L’esposizione, sala dopo sala, offre al visitatore uno sguardo sulle molteplici sfaccettature del giocattolo, in un percorso che dai giochi del passato arriva al mondo virtuale, scoprendone l’importanza sociale, culturale ed educativa che racchiude, invitando i visitatori a riscoprire il piacere del “mettersi in gioco”.

Orario di apertura dalle 13 alle 19. Ingresso libero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp