Culturété

Programma settimana dal 26 luglio al 1° agosto.

L’Assessorato dei Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio informa che a causa di previsioni meteorologiche avverse lo spettacolo musicale Il Grande Piano previsto sabato 24 luglio alle ore 20, 21 e 22 al Teatro romano è stato annullato e riprogrammato per domenica 1° agosto (prenotazione obbligatoria a partire dal martedì precedente l’evento al numero 349 6436018, tutti i giorni dalle 9 alle 13).

Si ricorda, di seguito, la programmazione prevista per la settimana dal 26 luglio al 1° agosto 2021 nell’ambito della rassegna Culturété,

L’ultima settimana di luglio inizia con l’Archeologia in primo piano. Perché non decidere di trascorrere una serata … al MAR? Il Museo Archeologico Regionale di Aosta vi aspetta per partire alla scoperta dell’antica Aosta romana raccontandone la storia bimillenaria non con i monumenti, ma con gli oggetti della quotidianità. Dal vasellame ai vetri, dai bronzi alle gemme; dalle epigrafi alle monete per rintracciare gli usi, i costumi e le consuetudini di Augusta Praetoria, un vero piccolo “porto” tra le Alpi di cui il MAR costituisce approdo naturale per “salpare” tra le onde del tempo.

Orario: 21 e 22. Prenotazione obbligatoria a partire dal martedì precedente l’evento al numero +393488998866 (tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19) o all’indirizzo: museiaosta@gmail.com.

Sempre lunedì l’appuntamento serale di ArchéoNuits è al Teatro Romano, dove si ripete la magia di un suggestivo Invito al viaggio. Visite guidate tra parole, luci e musica. Un omaggio al maestro Franco Battiato con una selezione di brani interpretati e recitati dal vivo da Francesca Netto, accompagnata da un quartetto d’archi (arrangiamenti dei pezzi di Beppe Barbera). Un omaggio al mondo classico e alle sue Muse immortali attraverso l’incanto e la magia di brani dal respiro epico.

Orario spettacoli: 20.30, 21.15 e 22. Prenotazione obbligatoria a partire dal martedì precedente l’evento al numero 349 6436018 (tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 13).

Martedì 27 luglio le Storie per Gioco ci portano tra le sale del castello Sarriod de La Tour per cimentarci in una coinvolgente Caccia al mostro: solo risolvendo una serie di enigmi e indovinelli, oltre a scoprire le varie stanze e le curiosità del maniero, si riuscirà a scovare il mostro nascosto.

Ore 17. Prenotazione obbligatoria al numero 348-4948157, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 o all’indirizzo: info.castellogamba@regione.vda.it.

Castelli on stage nella serata di mercoledì 28 luglio! Con ChâteauxNuits atmosfere incantate al castello di Fénis in compagnia di “due romantici”. Siamo nel 1883 insieme a due artisti visionari: l’architetto Alfredo D’Andrade, portoghese, e il pittore Federigo Pastoris, conte di Casalrosso. Saranno loro a condurvi in visita, esaltati entrambi dal castello, ma per nulla d’accordo su una miriade di dettagli. L’evento Al castello con due romantici è a cura di Nuova Babette Teatro con Andrea Cazzato e Kevin Tussidor.

Sono, invece, le donne a occupare la scena del castello di Verrès. La visita teatralizzata Tutte le donne del castello ricorderà Caterina di Challant, la contessa ribelle che combatté coraggiosamente per vedere riconosciuti i propri diritti in un mondo in cui il potere spettava solo agli uomini. Una performance della compagnia Curious Industries con Alessandra Celesia (narrazione) e Luca Moccia (musica); consulenza storica di Sandra Barberi.

Orario: 19, 20.30 e 21.30. Prenotazione obbligatoria a partire dal giovedì precedente l’evento al numero +393483976575 (da lunedì al venerdì 9-13).

Giovedì 29 luglio i bambini si divertono ancora con le Storie per Gioco all’Area megalitica di Aosta. Alle 16.00 un pomeriggio insieme agli archeologi esplorando questo sito vasto e “lunare” avvolto da un fascino misterioso alla ricerca delle più antiche tracce lasciate dall’uomo.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno stesso al numero 348 8998866 (tutti i giorni 9-19) oppure scrivendo a museiaosta@gmail.com

Archeologia ancora protagonista per i più piccoli venerdì 30 luglio: alle 16.00 si Gioca con la Storia al MAR – Museo Archeologico Regionale alla scoperta degli abitanti di Aosta romana raccontati attraverso i tanti oggetti e le altrettante storie restituiteci dalla terra.

Prenotazione obbligatoria a partire dal martedì precedente l’evento al numero +393488998866 (tutti i giorni 9-19) oppure scrivendo a museiaosta@gmail.com

Sabato 31 luglio si potrà trascorrere un divertente pomeriggio al Castello Gamba di Châtillon, Museo regionale di arte moderna e contemporanea. Alle 17.00 si gioca e si impara con Bimbi in Gamba!, percorso ludico all’interno del Museo e nel grande parco del Castello che accompagnerà i bambini alla scoperta della mostra “Giorgietto Giugiaro e l’idea di Leonardo”. Contemporaneamente gli adulti potranno partecipare alla visita guidata della mostra  scoprendo le inattese ed interessanti correlazioni tra Giugiaro e Leonardo da Vinci, il “genio del car design” e il “genio del Rinascimento”, accomunati da una visione nitida, analitica e meccanica dell’uomo e delle sue possibilità, attorno al quale creare “macchine” funzionali ma non per questo prive di armonica e raffinata bellezza.

Prenotazione obbligatoria al numero +393484948157, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 o all’indirizzo: info.castellogamba@regione.vda.it.

Fonte: Assessorato Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio – Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp