Autunno

Castello Gamba esterno - Ph RAVA Soprintendenza

Castello Gamba

Arte e cultura

Contatti

Castello Gamba Arte moderna e contemporanea
Località Crêt-de-Breil
11024 Châtillon (Ao)
Valle d'Aosta Italia

T. +39 0166 56 32 52

info@castellogamba@regione.vda.it
www.castellogamba.vda.it

Orari

Dal 1° Ottobre al 31 Gennaio
dal giovedì alla domenica 10.00-16.00 chiuso dal lunedì al mercoledì
Febbraio - Marzo chiuso
Dal 1° Aprile al 30 Settembre 9.00-19.00
Ingresso al parco gratuito

TARIFFE
Ingresso intero € 5,00
Ingresso ridotto € 3,00
Ingresso ridotto 6-18 anni € 2,00

Castello Gamba, sale interne - Ph. RAVA Soprintendenza Beni e Att. Culturali

Arroccata su un promontorio roccioso e incastonata in un parco di oltre 50.000 mq ricco di essenze vegetali  provenienti da tutto il mondo, questa elegante dimora fu realizzata agli inizi del Novecento.

Tra 1903 e 1905 il barone Carlo Maurizio Gamba fece costruire questo grandioso palazzo in stile neomedievale, per l’adorata sposa Angélique Passerin d’Entrèves in modo che potesse risiedere a Châtillon, vicina alla famiglia di origine.                                                                                                               I coniugi Gamba non lasciarono eredi diretti e il castello pervenne ai Passerin d'Entrèves, che nel 1982 lo vendettero alla Regione autonoma Valle d'Aosta. Dopo un accurato restauro il castello ospita oggi la collezione regionale di Arte moderna e contemporanea: oltre 1.200 opere fra pittura, scultura, grafica e fotografia, datate dall'Ottocento ai primi anni del nuovo millennio e testimonianti le principali correnti del Novecento.

Castello Gamba, vista esterna - Ph. RAVA Soprintendenza Beni e Att. Culturali

Il “grandioso palazzo in pietra nello stile del principio del Seicento”– così come viene descritto in una delle prime guide turistiche della Valle d'Aosta – era munito di tutti moderni comfort, tra cui persino un ascensore, il primo installato nella regione. Il salone di ingresso, con la raffinata boiserie e il grande camino in pietra, rendeva omaggio al gusto neogotico che nel coevo Castel Savoia di Gressoney viveva la sua ultima ed eclettica stagione.

Oltre alle 13 sale destinate all'esposizione permanente, distribuite su una superficie di circa 600 mq, il museo comprende ambienti per le mostre temporanee e per le attività didattiche, e un modernissimo deposito visitabile su richiesta.

Tre i criteri base dell’allestimento: massima attenzione alla tutela e alla conservazione delle opere; valorizzazione dell’originale uso abitativo per offrire un’accoglienza di charme; possibilità di approfondimenti mediante la didattica e mirate strategie di comunicazione.

Su una superficie totale di 50.400 mq, il bellissimo parco all’inglese del Castello Gamba, concepito agli inizi del '900 contestualmente alla dimora, non solo valorizza il castello ma impreziosisce l’intero paesaggio circostante.

Le attività

Castello Gamba, le attività - Ph. RAVA Soprintendenza Beni e Att. Culturali

Il Castello Gamba si presenta come una realtà museale dedicata all’arte moderna e contemporanea con caratteristiche assolutamente peculiari, essendo contemporaneamente dimora storica e allestimento espositivo permanente, oltre che sede per esposizioni temporanee.

Le attività di valorizzazione proposte nascono dalla convinzione dell’importanza dei beni culturali nella formazione della propria identità civica e con l’obiettivo di avvicinare il pubblico all’arte moderna e contemporanea attraverso nuovi percorsi di scoperta e apprendimento.

La missione è quella di trasformare il museo in un luogo di formazione e accrescimento per l’intera comunità attraverso opportunità di visita suggestive ed emozionanti, capaci di rendere l’arte contemporanea accessibile anche ai non addetti ai lavori. Vogliamo un museo vitale che giochi un ruolo attivo nella vita delle persone, un museo accogliente e ricco di emozioni, ma anche un museo coraggioso che promuova nuove idee, incoraggi il dibattito e favorisca gli incontri. Un museo capace di trasmettere contenuti e di raccontare storie; un museo di oggi che sappia accogliere le domande e rispondere alle esigenze della società.

Un museo alla portata di tutti!

Come raggiungerci

«

Scheda 1 di 25

RENDEZ-VOUS

en Vallée d'Aoste

Redazione
Località Borgnalle, 12\A - 11100 Aosta (IT)
T. +39.0165.31255
info@rendezvous-vda.it
Registrazione Tribunale di Aosta 28/07 - 11\01\08
Cookies - Privacy